avrupahollandaalmanyabelcikafransafetoakpchpmhpiyip
DOLAR
18,4191
EURO
17,8508
ALTIN
973,15
BIST
3.281,61
Adana Adıyaman Afyon Ağrı Aksaray Amasya Ankara Antalya Ardahan Artvin Aydın Balıkesir Bartın Batman Bayburt Bilecik Bingöl Bitlis Bolu Burdur Bursa Çanakkale Çankırı Çorum Denizli Diyarbakır Düzce Edirne Elazığ Erzincan Erzurum Eskişehir Gaziantep Giresun Gümüşhane Hakkari Hatay Iğdır Isparta İstanbul İzmir K.Maraş Karabük Karaman Kars Kastamonu Kayseri Kırıkkale Kırklareli Kırşehir Kilis Kocaeli Konya Kütahya Malatya Manisa Mardin Mersin Muğla Muş Nevşehir Niğde Ordu Osmaniye Rize Sakarya Samsun Siirt Sinop Sivas Şanlıurfa Şırnak Tekirdağ Tokat Trabzon Tunceli Uşak Van Yalova Yozgat Zonguldak
İstanbul
Açık
24°C
İstanbul
24°C
Açık
Pazar Açık
24°C
Pazartesi Az Bulutlu
27°C
Salı Az Bulutlu
25°C
Çarşamba Az Bulutlu
25°C

Armenia nominerà un rappresentante speciale in Turchia

Il portavoce del Ministero degli Esteri armeno, Vaan Unanyan, ha annunciato che l'amministrazione di Yerevan nominerà un rappresentante speciale per normalizzare le relazioni con la Turchia… …

Armenia nominerà un rappresentante speciale in Turchia
14.12.2021
A+
A-

L’Armenia nominerà un rappresentante speciale per normalizzare le relazioni con la Turchia.

Il portavoce del Ministero degli Esteri armeno, Vaan Unanyan, ha annunciato che l’amministrazione di Yerevan nominerà un rappresentante speciale per normalizzare le relazioni con la Turchia.

In una dichiarazione condivisa sul suo account sui social media, Unanyan ha valutato la dichiarazione del ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu in merito alla nomina di un rappresentante speciale per l’Armenia.

Unanyan sottolineando che il suo Paese è pronto per il processo di normalizzazione delle relazioni con la Turchia senza precondizioni, ha confermato che la parte armena nominerà un rappresentante speciale per avviare il dialogo.

Il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu, nel suo discorso all’Assemblea generale della Grande Assemblea nazionale turca (TBMM) sul bilancio del Ministero, aveva riferito che nomineranno un rappresentante speciale, non un ambasciatore in Armenia.

“Anche l’Azerbaigian ha affermato che ciò è estremamente accurato. Coordiniamo ogni questione con l’Azerbaigian, parliamo, decidiamo insieme a loro. Se l’Armenia impara da questi recenti eventi e preferisce la pace e la tranquillità, si potrà aprire anche un’ambasciata. Decideremo insieme all’Azerbaigian su questa questione”, ha detto il ministro Cavusoglu.

YASAL UYARI: Yayınlanan köşe yazısı/haberin tüm hakları Avrupa Türk Gazetesi'ne aittir. Kaynak gösterilse dahi köşe yazısı/haberin tamamı özel izin alınmadan kullanılamaz. Ancak alıntılanan köşe yazısı/haberin bir bölümü, alıntılanan habere aktif link verilerek kullanılabilir. Ayrıntılar için lütfen tıklayın.
ETİKETLER: ,
Yorumlar

Henüz yorum yapılmamış. İlk yorumu yukarıdaki form aracılığıyla siz yapabilirsiniz.